Direttiva UE sulla protezione dei dati

  • Limita lo spostamento dei dati personali all'interno dell'UE
  • Rafforza la fiducia dei consumatori relativa alle transazioni online
  • Consente alle organizzazioni di focalizzarsi sulle più importanti attività di business

Protezione dei dati personali

Quando si parla di dati personali si intende qualsiasi informazione relativa alla vita privata, professionale o pubblica di un individuo. Queste informazioni possono essere un nome, una foto, un indirizzo email, dati bancari, dati medici o l'indirizzo IP di un computer. La raccolta e conservazione delle informazioni personali sono essenziali in quest'epoca digitale, dal momento che migliaia di aziende e organizzazioni utilizzano i dati in modo continuo ed in diversi modi.

Secondo la legge dell'Unione Europea, i dati personali possono essere raccolti legalmente solo a determinate condizioni e per scopi legittimi. Inoltre, le imprese e le organizzazioni che raccolgono e gestiscono queste informazioni devono proteggerle da un uso improprio nel rispetto dei diritti dei titolari dei dati che sono garantiti dal diritto comunitario.

Ogni giorno, le imprese dell'UE, enti pubblici e privati ​​trasferiscono grandi quantità di dati personali entro i confini dei 27 paesi membri. Norme comunitarie sono state adottate per garantire che i dati personali traggano beneficio da un elevato livello di protezione entro i confini dell'Unione.

Cos'è la direttiva UE sulla protezione dei dati

La direttiva sulla protezione dei dati è una direttiva europea che disciplina il trattamento e la libera circolazione dei dati personali all'interno dell'Unione europea. Per affrontare i cambiamenti tecnologici che si sono verificati dal momento della costituzione della direttiva nel 1995, la Commissione europea ha lavorato per rafforzare sia la direttiva che le norme di protezione dei dati correlati. Tali norme mirano non solo a proteggere i dati personali, ma anche per garantire il libero flusso di informazioni all'interno dell'UE.

Esclusività di InterFAX riguardo alla direttiva UE sulla protezione dei dati

Per garantire che tutti i dati personali inviati via fax rimangano all'interno dei confini europei, InterFAX offre la sua soluzione sulla protezione dei dati. L'unico servizio Internet fax nel suo genere, la protezione dei dati è completamente trasparente per gli utenti finali, dal momento dell'attivazione a quello dell'implementazione. La nuova funzionalità consente l'instradamento del traffico all'interno dei confini dell'UE (o in qualsiasi altro paese autorizzato) ed i clienti di Interfax saranno ora in grado di conformarsi alla direttiva. Per ottenere il servizio attivo e funzionante, tutti gli utenti non devono far altro che contattare un rappresentante InterFAX, che configurerà facilmente il sistema per limitare la circolazione dei dati personali ai server basati sul territorio europeo. Adatto a qualsiasi azienda o organizzazione che invia dati personali all'interno dell'UE, la nostra soluzione di protezione dei dati può essere implementata per un conto specifico.

Contattaci

Per attivare la funzione di protezione dei dati dell'UE e per saperne di più sui prezzi, contattare i nostri rappresentanti del servizio clienti.


Contact us today

Talk to a member of our team about the benefits InterFAX can bring to your organization's communications processes.

Contact us today